Fastidiose sensazioni

Ci sono delle volte che voglio scrivere e poi non riesco a farlo, ho questo schermo vuoto che non si riempie da solo ed allora ci provo, mi impegno, ma il risultato sarà non soddisfacente e cosí rinuncio.
Altre volte, come ora, provo a scrivere che non riesco a scrivere e per un po’ ho la sensazione di stare andando bene, di aver sbloccato un nodo ed invece mi rendo conto, come sto facendo adesso, che sto soltanto perdendo tempo.
Dovrei cancellare ma il mio umile narcisismo mi impedisce di farlo: penso che qualcuno potrebbe trovare interessante quello che scrivo perché scrivo sempre cose interessanti e cosí la mia umiltà si confondo con la boria e il mio genio con puro manierismo.
E questo mi dà fastidio. Quindi cancello. Quando cancello mi riscopro umile e quindi mi blocco. Se mi blocco è perché sono soddisfatto. Se sono soddisfatto sono incompreso.
E questo mi dà fastidio.


Potrei continuare avanti a lungo1, come ho fatto altre volte, mascherando col manierismo il mio umile genio, ma questa volta non intendo farlo, preferisco appuntare che voglio parlare di serie televisive e di arte, in due articoli separati, e affidarmi ad un aforisma del celebre Arturo Cesare Sørensen, lume nell’oscurità che attanaglia la mia stanza in questo momento.
«Il vero fastidio è quello che dà fastidio; fastidioso come solo un fastidio può essere»


  1. Potrei in realtà scrivere di altri fastidi, ma mi dà fastidio l’idea di accorpare diversi fastidi tutti insieme. 

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

44 Responses to Fastidiose sensazioni

  1. mollymelone17 ha detto:

    Prova a rendere sfacciato il tuo umile narcisismo

    Piace a 1 persona

  2. Sørensen tagliente come non mai.

    RIcorda: boria e umiltà non possono venire confusi, a meno che l’umiltà sia poco umile, nel qual caso è opaca, fiacca e indistinguibile dal misero contesto.

    Piace a 2 people

  3. Sara Provasi ha detto:

    Scrivere sul non riuscire a scrivere è un grande argomento! Per me scrivere implica sempre un parlare al fine di tendere al silenzio, quindi scrivere sul non riuscirci è assai pertinente!

    Piace a 1 persona

  4. vorrei scrivere un commento ma non ci riesco. ho questo riquadro nero che non si riempie da solo a meno che io sia un genio è questa evidenta è troppo fastidiosa per non dare fastidio. il genio è vuotezza riempita di genialità. e non usare le maiuscole dopo i punti fermi.

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.