Oscuri presagi

Se un giorno un indovino mi vaticinasse un numero finito di erezioni come dovrei comportarmi? Se l’augure di cui sopra mi avvertisse che mi rimangono 10.000 erezioni, sulle prime potrei pensare che non è poi cosí tanto male, però conti alla mano, con una media di 10 erezioni giornaliere sarebbero poco piú di due anni. Anche dimezzando il numero di erezioni rimarremmo sempre sotto al lustro. Senza sapere, inoltre, se dovesse implicare il termine della mia vita oppure una galoppante e repentina disfunzione erettile. Se dovessi sopravvivere, dopo l’ultima erezione non ne avrei piú? Forse non riuscirei ad averne per timore di non averne, già molto prima, magari a quella numero 8.700, oppure a 5.000 tonde. Forse allora la divinazione dovrebbe essere incorretta oppure mi sarebbe dovuto sfuggire qualcosa per forza; forse sarebbero 11.000 le erezioni rimanenti, per dirne mille in meno o chissà quale altra diavoleria l’aruspice poteva aver visto.
Ma nel caso opposto, dove il mago aveva visto per me 1.000.000 erezioni rimanenti, potrei ancora essere felice? Mille volte mille è molto piú di quanto si immagini, calcolando le dieci canoniche, avrei 100.000 giorni di erezioni che sono quasi 274 anni: dovrei vivere altri 274 anni per soddisfare la previsione fattami, o meglio non potrei morire prima perché sarei condannato a piú di due secoli e mezzo di cazzo duro, senza poter controllare minimamente le mie erezioni, o comunque senza riuscire ad averne un migliaio al giorno di media.
Le erezioni non si possono controllare, cosí come il caso, che possiamo affrontare a cazzo duro, se decide che devi avere un’erezione ce l’avrai, se è contrario invece no ed allora non lo si può affrontare il cazzo duro.


La maggiore età che si avvicina mi spaventa, mi auguro di non incontrare mai nessuno che mi dica con certezza quante erezioni mi restano perché non sarei pronto ad affrontare questa rivelazione. Nessuno di noi lo è. Nessuno di noi lo può essere!

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

86 Responses to Oscuri presagi

  1. Sara Provasi ha detto:

    Sono tante 10 canoniche al giorno! Ma sicuramente Luciano ne avrà di più 😂😂

    Piace a 1 persona

  2. Pendolante ha detto:

    In certi casi l’ignoranza è de preferire

    "Mi piace"

  3. mollymelone17 ha detto:

    Goditi quelle attuali che del do non non vӏ certezza

    "Mi piace"

  4. Conte Gracula ha detto:

    C’è un personaggio di Elianto, se ricordo bene, che sosteneva che ciascuno nascesse con in dote una quantità precisa di ogni cosa – sbadigli, risate, scopate, libri letti etc.
    Ti basta finire una di queste e sei morto!

    "Mi piace"

  5. Gintoki ha detto:

    Io ho deciso di tagliarmi il cazzo per non pensarci più.

    "Mi piace"

  6. gianni ha detto:

    Oppelà che post che ho trovato, mentre cercavo le streghe ho trovato…
    Io credo che da quando è comparso sulla terra l’homo erectus, tutto sia cambiato, non so se in meglio o in peggio, ma certo tutto è cambiato.

    "Mi piace"

  7. giomag59 ha detto:

    L’uomo sano ha quaranta erezioni al giorno. Così sostiene un mio amico massaggiatore, dal quale dopo questa rivelazione non mi sono più recato. Fatti due conti!

    "Mi piace"

  8. assistente42 ha detto:

    Dovremmo vivere la vita sempre a cazzo duro, senza falsa modestia, in questo mondo di uomini che giocano a fare le femminucce, foss’anche che ce ne restano tre. Se non mi inviti per i tuoi diciotto anni giuro che te lo taglio.

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.