La strega del concorso

Il tempo passa e non sempre ce ne rendiamo conto.
Piú di un anno fa, ho indetto un concorso, forse l’ultimo concorso del blog, e me ne ero completamente dimenticato.
Da questa data ad una settimana quindi chiuderò definitivamente questo concorso. Chi avrà partecipato avrà partecipato e chi non ha partecipato non potrà partecipare.


Coincidentalmente piú o meno in quel periodo avevo fatto uno scarabocchio bevendo una sera in un paio di pub con un amico.
Il soggetto di quello scarabocchio ho deciso che deve diventare la madrina di questo concorso e quindi propongo non solo la versione scarabocchiata a mano, ma anche quella pasticciata al computer. Male.
Gioite perché con questo si finisce!

https://yziblog.files.wordpress.com/2017/09/strega.png?w=520

https://yziblog.files.wordpress.com/2017/09/stregacolorcom.png?w=520

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Concorso e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

60 Responses to La strega del concorso

  1. Se tu, in quanto capo di stato immortale impegnato in innumerevoli attività belliche, creazionistiche e punitive, puoi avere dimenticato quel concorso, non così è per i popoli che attendono un responso (e sempre nuove punizioni per la propria hybris)

    Piace a 1 persona

  2. tiZ ha detto:

    BELLIzZZIMA

    Mi piace

  3. le hérisson ha detto:

    ha un suo perché…

    Mi piace

  4. giomag59 ha detto:

    Bene! Il mio dovere l’ho fatto. Le streghe sono bruttarelle, però.forse quella a colori un po’ meno

    Mi piace

  5. Gintoki ha detto:

    Questa figura così Modiglianica, dal seno sinistro cadente e le areole sovradimensionate e irregolari incarna per me quel che incarna. Sublime!

    Mi piace

  6. Liza ha detto:

    Bevevi e disegnavi streghe al pub???
    Notevole!!!
    Mi ricorda dei fumetti famosi ma nn mi sovviene l’artista diamine!!!

    Mi piace

  7. tenlines ha detto:

    Posso partecipare al ricco concorso con una considerazione profonda che ho escreto durante le vacanze? “La vita è come un fiore che cresce sulla roccia. Nonostante le difficoltà mantiene la sua bellezza e la sua forza, sempre che non accada il contrario”. Rileggendolo non so se può essere considerato un aforisma.

    Mi piace

  8. gianni ha detto:

    Lo userò come ispirazione del racconto (prossimo) La strega del pozzo, titolo inventato ora

    Mi piace

  9. Annika ha detto:

    Oh, io ci ho provato!

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.