Capricci

Siccome sono spregioso1 ed ho visto che gli elefanti piacciono, continuo le avventura degli elefanti indiani con un cucciolo poco piú che lattonzolo, che non può uscire la sera perché i genitori sono all’antica.
Eppure tutti i suoi amichetti elefanti è tutta l’estate che escono!

Uffi però...!

Uffi però…!


Gli elefanti quante dita hanno sulle zampe anteriori e posteriori?
Se il caldo alza il tiro io alzo il caldo!


  1. Spregioso perché continuo ad usare una cosa che piace e perché sapendo di non potermi eguagliare l’ho buttata sul patetismo. 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

237 Responses to Capricci

  1. beebeep74 ha detto:

    … ma da dove escono?

    Mi piace

  2. Tati ha detto:

    Adorevole….

    Mi piace

  3. Dora Buonfino ha detto:

    E se andassimo a parlare con i genitori?

    Liked by 1 persona

  4. avvocatolo ha detto:

    Hahaahhaa ahahahahahah sei un pazzo! E cmq non ti azzardare più a definirti spregioso…quello sono io!

    Mi piace

  5. kalosf ha detto:

    Ma questo elefante ti rassomiglia?

    Mi piace

  6. Incagliatoh ha detto:

    Che cuoricino di elefantino! Mi chiedevo che tecnica avessi usato per colorare l’ombra dell’elefante… Così piena e decisa, rispetto a tutta la colorazione della scena. Un vero mistero.

    Mi piace

  7. Zeus ha detto:

    Ha qualcosa di indù

    Mi piace

  8. Silvia ha detto:

    Carino l’elefante! :)

    Mi piace

  9. gigifaggella ha detto:

    Il cucciolo è lattonzolo perché altrimenti non ci starebbe sotto l’albero… un po’ di educazione ci vuole…se sicuro che l’elefante sia indiano? L’albero mi pare africano…

    Mi piace

  10. Mastro Birraio ha detto:

    [Momento Tenero ON] (che potrebbe quasi definire un “Momento Carlotta”) Oddio che papato, dumbo è bruttarello a confronto! [Momento Tenero OFF]. Potrebbe quasi rivaleggiare nel mio cuore con il rosafante. Se sono fosse rosa…

    Mi piace

  11. Miss Tresso ha detto:

    Visto l’orizzonte in discesa immagino che l’Elefante triste – che però a me sembra allegro ma non troppo – sia appoggiato all’albero per non cadere. Vista la sua triste allegria, si fa sorreggere dall’albero e dalle sue radici, una metafora che richiama chiaramente l’albero genealogico e quindi la famiglia stessa. La vera radice solida di un elefante.

    Mi piace

  12. Gintoki ha detto:

    Sto provando a immaginare i traumi dell’elefante quando sarà adulto: se già per un umano è difficile superare certe privazioni adolescenziali, figuriamoci per chi è dotato di una memoria come si suol dire da elefante. Questo caso mi ha intristito assai. Credo che andrò ad tirare un’alzata di caldo.

    Mi piace

  13. Mi pare che le dita siano 5 per zampa. Questo esemplare è sì giovane, ma non troppo, le zanne sono già piuttosto sviluppate!

    Mi piace

  14. niphus ha detto:

    Che triste st’elefante

    Mi piace

  15. Francesca ha detto:

    Un giorno l’elefantino capirà il grande, profondo valore dell’educazione dei propri genitori… e vai a sapere che pessime compagnie frequenteranno gli altri amici elefantini!!

    Mi piace

  16. ivano f ha detto:

    Il cielo ha quel colore lì a causa dell’afa? (Ma non è già fuori, l’elefantino? ;) )
    La domanda è troppo difficile, vedetevela fra voi zoologi…
    Il caldo alza il tiro, tu alzi il caldo… Ma il tiro non fa niente???

    Mi piace

  17. Vivienne La Nuit ha detto:

    ma l’hai fatto con i pastelli a cera?

    Mi piace

  18. alessialia ha detto:

    Mi hai appena dato dell’elefante…

    Mi piace

  19. avvocatolo ha detto:

    Il tuo regno di sabbia sta per crollare sotto il mio piede. Dio avvisato mezzo salvato. https://avvocatolo.files.wordpress.com/2015/08/wpid-photogrid_1438702737148.jpg

    Mi piace

  20. Pingback: Ancora cinghiale | Discussioni concentriche

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...