Fantascienza indiziaria

Prima o poi questo periodo di boria in cui recensisco e consiglio libri di fantascienza e fantastico finirà.
Io non dispero.
Il romanzo in questione è di uno dei capisaldi della fantascienza scomparso pochi anni fa, Jack Vance.

Le case di Iszm di Jack Vance

Probabilmente non è uno dei piú noti romanzi dell’autore statunitense ma Urania negli anni passati ci ha dato modo di poter gustare sia le opere piú classiche dei nostri beniamini che quelle meno conosciute.
Le case di Iszm è un thriller fantascientifico con tutti gli elementi classici del genere. Ignare vittime al centro di intrighi politici ed economici incomprensibili agli sventurati protagonisti. Però con una discreta ironia e non pochi dubbi sociali.


Rientra anche questo libro nel pacchetto dell’affare da 1,50€. Difficile spenderli nel modo migliore.


Mentre scrivo quest’articolo ho un insetto che cammina dentro al monitor, se non va da solo leggo che potrei provare a lasciar raffreddare lo schermo capovolto con una luce accesa e vedere se va via da solo.


A grande richiesta aggiungo un altro indizio, risolutivo a mio avviso.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

165 Responses to Fantascienza indiziaria

  1. Zeus ha detto:

    A forza di fantascienza mi viene da ascoltare cose turbanti come i Goblin o Mike Oldfield.
    O i New Order. Che poi non sono fantascienza… ma realtà.

    Mi piace

  2. Tu mi stai tanto simpatico ma i libri di fantascienza proprio ùn ce la fo

    Mi piace

  3. kalosf ha detto:

    Io preferisco il fantasy ma ogni tanto leggo un po’ di distopico :-)

    Mi piace

  4. Gemellone solare ha detto:

    Mi stai diventando superfantascienzo (rubo la parola a un altro blogger, il Dr. Manhattan)!
    Dai, che è bello spender due parole sugli acquisti fortunelli – un’edicola vicina a casa mia porta raccolte di vecchi Urania a gruppi di 2 per 3 euro. L’unico difetto è l’adesivo sulla copertina – pare un Sacramento, solo la morte può sciogliere quella colla!
    Comunque, mi ci getto come un pesce ;)

    Mi piace

  5. C’è stato un quinquennio in cui mi sono letto tanto Urania, ma anche raccolte fantascientifiche variamente assortite. Roba che trovavo addirittura gratis in scatoloni (penso) abbandonati. Però, devo dire che spesso restavo deluso, molti autori che venivano pubblicati in quelle collane costruivano male e in modo trito su un’ideuzza, una sola e non sempre brillante.
    Va da sé che nel grande calderone si possono scovare anche cose favolose, così è la vita ragazzi.

    Mi piace

  6. lamelasbacata ha detto:

    celo, celo!! riconosco la copertina!

    Mi piace

  7. lamelasbacata ha detto:

    ma l’indizio fondamentale e risolutivo dove sta??

    Mi piace

  8. Tati ha detto:

    ecco… la mia cultura fa acqua da tutte le parti… quindi mi limito a chiedere: mi spieghi la cosa dell’insetto che non ho capito?
    :)

    Mi piace

  9. gigifaggella ha detto:

    Devo confessarti che dopo aver letto quasi tutto Asimov (la trilogia della fondazione per quattro volte!) non sono più arrivato a provare le stesse sensazioni… vabbè che non ho insistito nella ricerca ma nessuno mi ha fatto più toccare certe vette. Ok Asi è Asi ma forse dovrei insistere… Mi è capitato in questi giorni sottomano un urania di Jack Williamson, Il figlio della notte, chissà se lo conosci…l’ho messo in evidenza e me lo leggerò presto. :)

    Mi piace

  10. alessialia ha detto:

    Ciao socinoooooo! Allora a me piacciono molto i libri thriller e di fantascienza… Ma tipo gleen cooper e katy reichs…. Da giovine av3o quel libro che dicevo pittolino a un euro e venerdi ti dico qual’é se lo ritrovo che mi par tanto questo!
    Boh!
    Ma l’insetto nel Monitor come ci ê entrato scusa?
    Riprendiamo il discorso zoo… Ma pecchè uno che io credo pugliese veniva sempre allo zoo…?

    Mi piace

  11. Pingback: Novità | Discussioni concentriche

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...