Non accalcatevi, per favore

Grazie alla spinta, e al supporto di Tati, o forse dovrei dire a causa delle ripetute spinte di Tati, mi sono finalmente cimentato con la stampa.
Quindi agli “ysipitti”, credo possano aggiungersi ora gli ysiprinti
Ma procediamo con ordine.


Una base.

Per iniziare serve una superficie da incidere, in questo caso del buon linoleum farà al caso nostro.
Dopodiché servirà un soggetto da incidere. E qui casca l’asino. Per fortuna però mi so destreggiare con i miei disegni brutti e quindi posso dire che in realtà è tutto voluto. Secondo scoglio superato1!

Un po’ di colore, finalmente!

Ora bisogna sporcarsi di inchiostro2, prendere il rullo, inchiostrarlo e poi passarlo sulla matrice di linoleum3.

Una stampa antichizzata da imperizia e goffaggine.

Una volta inchiostrata la matrice si mette il foglio su di essa, lo si fa aderire bene e bene ed ecco la nostra bella stampa, naturalmente ribaltata4!

Sarà un bosco del New England? Magari nei dintorni di Dunwich? Chi può dirlo!


Per favore, non accalcatevi, e non chiamatemi Gutenberg ora.


  1. Il primo l’ho implicitamente superato quando ho acquistato il kit per bambini per sgorbiare e stampare. 
  2. È importante questo. Sporcatevi, rovinatevi i vestiti, intossicatevi e chiedetevi se ne valeva davvero la pena. 
  3. Problema risolto quando ho risolto quello precedente. Cfr. nota 1. 
  4. Concetto utile anche per discutere della Sacra Sindone se vi sentite in vena di polemizzare con buon senso. 

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 Responses to Non accalcatevi, per favore

  1. Tati ha detto:

    Bravo! Bravo! ( clap, clap, clap!)
    Avrei potuto spingerti, che so, giù da una scogliera.
    Invece no!
    Ho scelto di spingerti all’incisione.
    Vorrei venisse messo agli atti.

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.