Acqua notturna

Premetto che avrei tranquillamente potuto chiamare questo articolo Notturno, ma sono quasi del tutto sicuro di aver usato quel titolo per almeno un altro articolo e cosí ho deciso di cambiare, rimanendo però sempre nel tema dell’Ysipitto di stanotte!


Un paesaggio carico di cariche.

Ecco quindi che propongo questo paesaggio visto con gli occhi della mente1 e realizzato in poco tempo. Poco tempo di realizzazione ma non cosí poco di pensiero, a dirla tutta.

Sotto un cielo carico di pioggia e oscurità un paesaggio collinare brilla di clorofilla propria2. Alberi ad acqua su colline ad acqua che attendono l’acqua di un cielo ad acqua che prima o poi arriverà. Un cielo crepuscolare che presto cederà il passo alle tenebre notturne.
Cosa potrà accadere in quei boschi notturni? Oscuri riti a divinità dimenticate? Semplici campeggi lontani dalle pastoie quotidiane?
Qualunque cosa può accadere, qualunque.
Anche se io probabilmente ci vedo sacrifici umani, fughe disperate e sofferenza mista a follia.
A ciascuno il suo!


E anche oggi sono riuscito ad andare fuori tema perdendo il filo del discorso, disperavo di riuscirci!


Acquarelli su cartoncino, 17,5×7,5 cm circa3.


  1. Alcuni avrebbero potuto pensare che parlassi di cuore ma sarebbe stato un bieco tentativo di acciuffare le simpatie del pubblico piú maliziato. 2. 
  2. Quando non si sa descrivere qualcosa non si sa descrivere qualcosa, inutile girarci intorno. 
  3. In realtà forse potrei smettere di dare le specifiche tecniche dato che non interessano piú a nessuno. 

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

13 Responses to Acqua notturna

  1. Conte Gracula ha detto:

    Secondo me, nel paesaggio di questo ysipitturno ci sono le fate.
    Fate che si dedicano a sacrifici umani in nome di entità dimenticate.

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.