Domande sessuali, ovvero come farle e a chi

I tempi sono maturati per poter rispondere alle innumerevoli questioni che mi ponete in qualità di esperto.
Tra le molteplici domande che mi avete posto ho deciso di occuparmi solo delle due che vedrete di seguito: le altre erano troppo infime persino per voi squallidi e miseri ignorantelli da quattro soldi.
Purtroppo la qualità non è all’altezza del noto professor Vincenzo Rubens e quindi ho deciso di non importunarlo per queste patetiche sciocchezze.
Cercate di imparare, per favore.

Buongiorno notabile Ysingrinus, dopo molto tempo mi sono fatto coraggio e, mettendo a nudo un mio vizio importante, ho deciso di risolvere il mio dubbio rivolgendomi all’unico che avrebbe potuto darmi una risposta:
quali sono le reazioni della sborra sugli schermi degli smartphones?
La ringrazio in attesa di una sua cortese risposta.
Mark O’ Cummingham

Premetto che pur sentendo sempre di dover diffidare di chi ostenta un tale, turpe, servilismo, concedo il beneficio del dubbio, immeritato lo ammetto, e per questo rispondo all’interessante quesito. A proposito, chi te l’ha suggerito? Sono sicuro che non è farina del tuo sacco.
Adesso dovrei spiegarti le reazioni dello spermanganato di stocasio con il silicio e i derivati del petrolio, ma credo proprio che tu non potresti comprenderli e per questo mi limito ad avvisarti: per evitare di rovinare in maniera irreperabile il vetro e la plastica del tuo prezioso, immagino sia la tua sola fonte di piacere, smartphones, devi leccare, o farlo fare a qualcun altro disposto a farlo, il piú rapidamente possibile quanto da te prodotto: gli enzimi contenuti nella saliva quali il lisozima, la kallikreina e l’α-amilasi infatti scompongono il prodotto pericoloso per il telefono e al tempo stesso lo proteggono, portando via, al tempo stesso, tutto il materiale scomposto.
Spero che tu possa capire la mia risposta nonostante il tuo evidente deficit cognitivo.


Io avrei una domanda. È più eccitante per l’uomo sentire le lappate sulla cappella o i rumoretti della succhiata? Ho una propensione per la seconda sai?
Alan Fisting

Per prima cosa chi ti ha autorizzato a darmi del “tu”? Da dove viene tanta confidenza dato che tra me e te c’è un divario, ben piú di un braccio, di sapere?
Impara a rivolgere le domande con il dovuto garbo e cerca di capire se puoi permetterti di porre domande del genere.
Preferisco i rumoretti, in ogni caso, come ogni animo nobile, come il mio, preferisce. Lasciamo le “lappate” a chi ancora non ha affinato la sacra arte del godere duro.
Con questo non dico che non debbano esserci le lappate, anzi, bensí che se noi scomponiamo, destrutturiamo, la faccenda, come dei moderni Popper, scopriamo che questi elementi presi singolarmente hanno un peso differente. Importante come la sapienza orientale però ci viene incontro, ricordandoci che la somma delle parti è piú del tutto: non bisogna limitarsi solo ad una cosa, ma esperire l’intero processo in maniera completa ed assoluta. Solo cosí si potrà godere come noi meritiamo.

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

22 Responses to Domande sessuali, ovvero come farle e a chi

  1. assistente42 ha detto:

    Non sono Alan Fisting ma certamente la tua risposta copre un mio dubbio esistenziale che mai avevo osato esplicitare ad anima viva

    Piace a 1 persona

  2. lisa ha detto:

    Diamine!Non si finisce mai di imparare!😱

    Piace a 1 persona

  3. Conte Gracula ha detto:

    Io ho sempre ipotizzato che chiunque glassi un qualsiasi schermo di sostanze potrebbe trarre giovamento da vecchie soluzioni: il tergicristalli!
    Oppure potrebbe contenere il proprio affetto non direzionato e dedicarsi alla dendrofilia (con un albero consenziente, sennò farebbe la fine di Weinstein, dato che alcune sue accusatrici erano palesemente dei ciocchi di legno).

    "Mi piace"

  4. Sara Provasi ha detto:

    Che saggezza! xD
    PS: sto cercando Euro Top ma non lo trovo °_°

    "Mi piace"

  5. gianni ha detto:

    Certo la lappata ha sempre il suo perché, indubbio.

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.