Il Quizzettone

Ispirato da chi sa chi ho deciso di riprendere un’antica usanza mai entrata nei costumi, né tantomeno negli usi, dei piú, motivo per il quale li biasimo tantissimo e sciagura a loro; quindi ora riparta il Quizzettone, ovvero una domanda impossibile alla quale si è chiamati a a rispondere con ricchi premi inesistenti e temibili penalità inventate, un’esperienza psicodrammatica che chiunque voglia indagare nel profondo il niente deve assolutamente provare almeno 27 volte nella vita.
Ed ecco la domanda, a cosa sto pensando in questo momento, considerando che non esiste e non sono sicuro che qualcun altro possa mai pensarla?
Posso dire che oltre ad essere qualcosa che non esiste potrebbe essere dolce se solo potesse esserlo, ma potrebbe essere salato se solo potesse. Potrebbe anche non essere in effetti, cioè non dico di piú sennò dico di piú.


Mi invierò una risposta via mails e pubblicherò una foto di tale risposta quando tutto questo sarà finito, cosí per vedere che non dico cose falze. Infatti questo è un quizs serio, molto serio.

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Concorsi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

54 Responses to Il Quizzettone

  1. mollymelone17 ha detto:

    Direi che pensi a me, ma non vorrei essere egocentrica, quindi mi sposto di lato e ti faccio pensarae a quello dietro (di me)

    Piace a 1 persona

  2. Sara Provasi ha detto:

    A Luciano, ovvio! 😀

    "Mi piace"

  3. Annika ha detto:

    Molto particolare questo quizzettone!

    "Mi piace"

  4. assistente42 ha detto:

    Il rasoio di Occam mi guida e mi impone di rispondere: la vagina del Molise

    "Mi piace"

  5. Ecco che da blogher brillante (genio) intervengo con risposte brillanti: non stai pensando a questo:

    "Mi piace"

  6. Pingback: Penitenza – Moll(am)y

  7. gianni ha detto:

    Ma più niuno s’è cimentato in questo quizzone che resta, così, irrisolto come la lingua etrusca resta incomprensibile e, diciamocelo, sta lì il bello? Quali pene (eh, pene) corporali sono poi state inflitte a chi si ha errato? Ho letto solo la penitenza di Molly.

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.