Non è tutto batterio ciò che fissa

Tempo fa ne hanno parlato i giornali nazionali, un trafiletto in quattordicesima pagina1 e poi nulla piú; il minimo per non farsi accusare di aver cassato una notizia sociologicamente e scientificamente importante nella settimana successiva.
La verità è che in questo “paese”2 le notizie scomode non vengono mai raccontate, per manipolare l’opinione pubblica come meglio preferiscono, e mi fanno una rabbia, ma una rabbia.
Cosí è e non possiamo farci niente, anche se avrei voglia di dire «Per i prosciutti della Westfalia!» quando leggo o non leggo queste notizie, proprio quelle che servirebbero a noi in questi turbolenti tempi in cui non si riesce ad avere tre provoloni al prezzo di uno…
Dei ricercatori della Yukon University3 hanno scoperto che i batteri azotofissatori fanno ciò che fanno, solo perché anziani e, come tutti gli anziani che si rispettino, sono attratti da quel continuo cantiere che è la vita: per questo fissano le radici.
Ebbene, ora ecco lo scandalo, a seguito di questa importante lezione scientifica: nonostante i vecchi umani si lamentino dei giovini che non vogliono lavorare, rispetto a questi batteri battono la fiacca come nessun altro al mondo; eppure questo non ha impedito al vecchietto cremonese, Teodoro Malfatti, di venire nominato, cito testualmente «capocantiere honoris causa»4, con la motivazione che finalmente i fissatori umani stanno raggiungendo la stessa importanza attribuita ai nostri amici microbici tanto fondamentali per l’azoto e lo strutto.
Chiaramente5 una notizia cosí sconvolgente non potevano metterla in prima pagina, come avrebbero dovuto e il perché tanto lo sappiamo tutti.


  1. Pagina piú, pagina meno a seconda del quotidiano. 
  2. Volutamente tra virgolette per manifesto intento ironico e populista. 
  3. Da molti chiamata “La Prestigiosa”. 
  4. Lorem chi legge. 
  5. Ovviamente. 

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Polemica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 Responses to Non è tutto batterio ciò che fissa

  1. Sara Provasi ha detto:

    “e, come tutti gli anziani che si rispettino, sono attratti da quel continuo cantiere che è la vita” 😂😂😂😂

    Piace a 1 persona

  2. Tati ha detto:

    c’è una zampa felina in questo post… o è solo frutto della mia mente anziana e predisposta al fissare le cose?
    ( “fissare” nel senso di ” guardare a lungo” e al contempo ” fare in modo che non caschi”)

    Piace a 1 persona

  3. gianni ha detto:

    Metti due transenne intorno al batterio e vedi quanti anziani arrivano…

    "Mi piace"

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.