L’arte dei Grandi Antichi non è come spesso si crede

Una sfolgorante Tati in piena forma manda due suoi lavori ai buoni vecchi Grandi Antichi.
Lavori che noi apprezziamo oltremodo, anche perché ci ricordano l’Unspeakable Vault (of Doom)!

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Come recita il famoso distico? «Non è puccioso ciò che può terrificare in eterno/Ma in strani eoni anche il terrore può morire»?

Ed ecco che Tati ce lo ricorda splendidamente suggerendo un’anatomia alquanto umana al nostro Grande Sacerdote preferito e poi un’altra un poco piú… un poco piú!

https://murodelsogno.files.wordpress.com/2018/03/wp_20171106_21_57_31_pro.jpg

Come dicevamo, un’anatomia molto umana.



Ma non si esaurisce qui l’estro tatiano perché, come avevamo preannunciato in apertura, niente è come sembra e cosí scopriamo il vero, terrificante, aspetto di Cthulhu!

https://murodelsogno.files.wordpress.com/2018/03/wp_20171106_21_56_21_pro.jpg

Un pucciosissimo Baby Cthulhu per infestare i sogni dei piú sensibili.


Paura, terrore e pucciosità! Ecco le tre parole che caratterizzano il nostro amato Cthulhu in questa fosca fase di allineamento planetario. Tremate e temete o stolti! Cthulhu verrà da voi e vi riempirà di coccole fino alla pazzia!

View original post

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte. Contrassegna il permalink.

71 Responses to L’arte dei Grandi Antichi non è come spesso si crede

  1. Sara Provasi ha detto:

    È tenerissimo! 😍

    Mi piace

  2. le hérisson ha detto:

    coccole!!! e ti credo, con tutte quelle “braccia”… wowowowow!
    brava Tati!!!!

    Mi piace

  3. mollymelone17 ha detto:

    Inganna la sua pucciosita. Di coccole di può morire

    Mi piace

  4. Tati ha detto:

    mannaggiaamme non riesco a smettere di ridere!
    (grazie)

    Mi piace

  5. shevathas ha detto:

    La prima la trovo più punk che cthulhoide, invece trovo il baby cthulhu molto carino…

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.