Incontri con uomini straordinari

Preannuncio che cho non capisce di cosa parlo non è affar mio. Ogni dubbio o perplessità non sarà risolta da me.
Né da nessun altro, a onor del vero.

Ora vi racconto che cosa è successo a Roma in un periodo non specificato in un contesto non specificato con persone non specificate.
Ho incontrao degli uomini straordinari.
Persone che mi hanno insegnato, attraverso il loro vivere, molte cose, tutte di una qualità superiore.
Persone a cui io, personalmente ho mostrato scorci di vita passata e futura, analizzate in maniera non lineare.
Un interscambio esperienziale al termine del quale tutti quanti abbiamo detto «Molto bene!».

Come è accaduto ciò? Come è potuto accadere? Come può accadere nuovamente? Ovviamente ponendo tutta la fiducia nell’irrazionale, perché alle volte anche i poeti possono sapercela fare!

In questo scatto rubato da un anonimo passante che poi ha deciso di rintracciarci, eravamo nella formazione iniziale per la danza sacra numero 67, quella per propiziare il buon augurio alle menti libere da ogni sciocco preconcetto.

https://yziblog.files.wordpress.com/2017/11/raduno1cens.jpg?w=520Ai piú stolti potrà sembrare solo una posa per una foto.

Il giusto momento della meditazione alla fine è giunto. Le luci soffuse e le pareti colorate servono per estraniare l’io, ottundendolo con ogni mezzo possibile.
https://yziblog.files.wordpress.com/2017/11/raduno2cens.png?w=520Qualcuno penserà che qui stiamo solo in un locale.

E alla fine il potere della mano, sprigionato grazie alle preparazioni di tutto il giorno!
https://yziblog.files.wordpress.com/2017/11/raduno3cens.png?w=520Non si sta soltanto cercando la Y sulla mano.


In questi pregevoli scatti, oltre al sottoscritto, ricordiamo Gintoki, riconoscibile dalla sua camicia, e Davide Tessitore, riconoscibile dal suo autoritratto.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

122 Responses to Incontri con uomini straordinari

  1. Gintoki ha detto:

    E chi non è libero da sciocchi preconcetti…peste!

    Se mi è consentito e mi è consentito vorrei dire ai giovani che si avvicinano al potere della mano di usarlo con prudenza onde evitare di incorrere in incresciose situazioni o episodi di morte.

    Piace a 2 people

  2. Siete inumani colossi, e chi pensa non sia un complimento è una mezza calzetta

    Mi piace

  3. Liza ha detto:

    Sono esterrefatta…
    Ma soprattutto Fatta
    Mi e’ sembrato di vedere Gatto con Ysi !!! 😨😨😨😨😨

    Mi piace

  4. Davide Tessitore ha detto:

    Nel caso qualcuno dei nostri amici iranici volesse riprodurre l’esperimento, la corretta serie di mosse da eseguire si può dedurre dalla seguente iscrizione:

    Fant’n xšâyathiya xšâyathiyânâm ki’ib’ra’tim.

    Sfortunatamente WordPress non supporta il cuneiforme persiano, ma confido che l’esperienza saprà risolvere eventuali ambiguità.

    Piace a 1 persona

  5. Conte Gracula ha detto:

    Gurdjeff vorrebbe tornare in vita per partecipare, ne sono certo!

    Mi piace

  6. Elish_Mailyn ha detto:

    mi fai impazzire, sei fuori…😂😂😂

    Mi piace

  7. mollymelone17 ha detto:

    Giaganti mitologici. La danza sacra n. 67 mi fa venire una gran voglia di scoprire le 66 precedenti

    Piace a 1 persona

  8. Zeus ha detto:

    Gin l’avrei riconosciuto per la camicia… te mi deludi (cosa buona e giusta) perché non hai messo il cane che ride. Questo è uno smacco che non potrò dimenticare.
    Sembre pene.

    Mi piace

  9. Pendolante ha detto:

    avrei tanto essere vostra vicina di tavolo per origliare

    Mi piace

  10. Tati ha detto:

    GiudaBallerino! Gintoki lo si riconoscerebbe anche senza stemmino !! Bravi voi :)

    Mi piace

  11. gianni ha detto:

    Devo dire che la sequenza di foto ha una sua artistica bellezza. Davvero, è artistica!

    Mi piace

  12. Cose da V ha detto:

    Quei bravi ragazzi!

    Mi piace

  13. stovenendo ha detto:

    io gintoki, lo chiamo gin tonic…che mi fa simpatia.., dici che se la prenderà? è che il suo nome o la sua faccia mi sa di gin tonic… che forse s iscrive con la k o la q, non mi ricordo mai…o la zeta, che ci sta sempre bene, sta dappertutto come il prezzemolo o il prosciutto. A te ti ho subito riconosciuto, sei proprio uguale a come apparti qui in tv. spiaccicato proprio. l’altro non so bene chi sia… comunque gin tonik mi ha fatto venire sete… io ci metto una ipsilon, nel coctail, col gin. è una strategia per far colpo. su chi non so, ma su qualcuno si fasempre colpo quando metti una…. se puoi confermare…

    Mi piace

  14. shevathas ha detto:

    Una reunion di grandi antichi. Cthuloide alquanto…

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.