Paesteggiuolo

In un momento di pausa, fuori casa, armato di pastelli oleosi e pezzi di carta, dopo un rapido schizzo, ecco subito formarsi di fronte a me, proprio dove c’era uno spazio bianco, un semplice ma completo paesaggiuolo1.


Pastelli ad olio su carta, 16×24 cm.


  1. I piú sapientementi preparati nella lingua italiana dovranno applicarsi nell’analisi del periodo del presente articolo. 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

23 Responses to Paesteggiuolo

  1. m3mango ha detto:

    Più articolato e complesso. Bravo.

    Mi piace

  2. Gintoki ha detto:

    L’analisi del periodo mi evoca brutti ricordi liceali di torture inflitte a suon di periodi e per questo provo dolore soltanto ad accostarmici. Che brutto periodo!

    Mi piace

  3. Non vorrei influenzare la plebe, perciò, prima di enunciare, prolungherò la frase, ben sapendo che l’attenzione della plebe, compresa quella studiata, ammesso che non sia affetta in partenza da analfabetismo funzionale, si riduce a zero dopo appena 7-8 parole.

    Volevo rimarcare che, ad oggi, vedo i risultati più gagliardi proprio con l’uso degli strumenti pittorici che hai usato in quest’opera pittorica.

    Mi piace

  4. Signorasinasce ha detto:

    Oh, ma che casualità.
    A casa di mamma c’è un paesaggio simile.
    Malinconicamente mi hai rimbalzata indietro di trent’anni.
    Mi rivedo bambina che vado a scuola a piedi.
    Realista, emotiva creazione.
    Piacere, Stefania Diedolo

    Mi piace

  5. le hérisson ha detto:

    Paesaggiuolo , mi garba…

    Mi piace

  6. Il paesaggio è molto carino.
    La frase, se paragonata a certi passaggi dell’ultimo strega – di cui ho letto degli estratti tanto surreali da perderci 2d20 punti sanità, non mi capitava dai tempi di Isabella Santacroce – è quasi semplice e asciutta. Soprattutto, è in italiano. :D

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...