Tuffo nel giallo

Riprendo un tema passato, mostrando i cambiamenti dovuti al tempo.
Che ci si vuole fare? Sono fatto cosí.
Giallo.
Prima una versione passata semplicemente scannerizzata1

E poi lo stesso soggetto, questa volta però dipinto ad olio.


Può essere che fra qualche giorno apporti modifiche a questo piccolo ysipitto ma per ora cosí è e cosí rimane.


I maniaci sono maniaci tali da poter diventare doppi maniaci, quindi l’originale è pastelli a olio su carta, 13,5 x 17,5 cm e quello nuovo è olio su cartone telato, 25 x 35 cm.


  1. Se devo dirti cosa significa allora vuol dire che io e te non possiamo parlare. Mi dispiace. Per te, ovviamente. 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

84 Responses to Tuffo nel giallo

  1. le hérisson ha detto:

    Quoto per la versione scannerizzata (penso di sapere cosa voglia dire): è inquietante quanto basta

    Mi piace

  2. Daniela ha detto:

    si effettivamente provo un certo dejavu…sempre piacevole comunque

    Mi piace

  3. silviatico ha detto:

    Anch’io quoto per la prima: è inquietante quanto basta da non dormirci la notte. Indice di un’anima disturbata e sofferente, di quelle che ci vedono l’inferno nei paesaggi notturni o diurni che siano… Sì: mi piace decisamente…

    Mi piace

  4. Presa Blu ha detto:

    Mi dispiace anche a me per me di non poter parlare con te, ovviamente non per te che ovviamente puoi parlare con te. Eppure pur ignorandone l’oscuro significato la scannerizzata, da ignorante nel senso che ignoro e imbecille nel senso che imbelli,mi piacque assai☺️

    Mi piace

  5. Ha un che di primordiale questa aspra natura.

    Purtroppo non sono riuscito a usare la parola archetipo, accontentiamoci di primordiale

    Mi piace

  6. Gemellone scannare ha detto:

    Uff! Quando uso lo scanner, io, faccio solo porcate! :(
    La versione scan è molto bella, fa paura. Quella a olio sembra tranquilla, ma le nubi incombono…

    Mi piace

  7. ivano f ha detto:

    Per me non c’è proprio gara, la versione passata stravince

    Mi piace

  8. gianni ha detto:

    Molto interessanti.
    Ma solo a me fanno venire in mente le foto di Giove?

    Mi piace

  9. Liza ha detto:

    Belle tutte e due le versioni

    Ma la prima….fa’così Venerdì 13 adoro assaissimo!😊

    Mi piace

  10. Gintoki ha detto:

    La prima versione ha un che di mistero che affascina. C’è un giallo!

    Mi piace

  11. m3mango ha detto:

    Preferisco la seconda è mi piace molto.

    Mi piace

  12. shevathas ha detto:

    Salutami cassilda e camilla…

    Mi piace

  13. Pingback: Giallone | Discussioni concentriche

  14. Firstime In Boston ha detto:

    Mi piace parecchio quello superiore.
    È più cupo, più riflessivo.
    Inoltre hai un approccio con la simmetria abbastanza devastante, talvolta sei simmetrico nonostante le leggi geometriche.

    Mi piace

  15. fulvialuna1 ha detto:

    La prima, la prima….intrigante.

    Mi piace

  16. ceciliagattullo ha detto:

    Non saprei quale preferire.
    Vedo comunque un viso tagliato a metà, e ciò mi piace

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...