Non spazio non vedente

Ben consapevole che il mondo intero potrebbe fare a meno dei miei grossi affari io non riesco a fare a meno di fare il bullo con i miei grossi affari.
Perdonatemi, è colpa vostra che non fate grossi affari come me.


Il cieco del non-spazio di Bob Shaw

A distanza di poco tempo dal precedente affarone, un altro romanzo di Bob Shaw che si conferma un viaggiatore nello spazio di prim’ordine con l’ipotesi del non-spazio: nel XXII secolo lo spostamento tra pianeti avviene attraverso dei portali affacciati sul non-spazio, cosí in un batter di ciglia ci si può trovare a migliaia di anni luce di distanza dal punto di partenza.
Il problema è che il non-spazio è una dimensione aliena completamente sconosciuta ed incomprensibile al genere umano, non esiste una corrispondenza biunivoca per ogni portale ed un microscopico errore di calcolo può portare un’astronave a milioni di anni luce dalla meta designata, condannando a vagare nello spazio per l’eternità il vascello spaziale.
Per scoprire nuove rotte che portino verso pianeti abitabili si mandando quindi milioni di sonde spaziali in giro per il non-spazio in maniera assolutamente casuale, cosí quando la ex colonia terrestre Emme Lutero scopre un altro pianeta abitabile, la spia Sam Tallon viene mandata a carpire le coordinate di navigazione sul rigido pianeta teocratico luterano.


Approfitto dell’occasione per riassumere gli indizi dell’incredibile indovinello che non collegherò ipertestualmente cosí imparate!

1) La canzone non è recente ma è sicuramente dopo il 1950.
2) È cantata in lingua inglese.
3) Non è una canzone italiana.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

24 Responses to Non spazio non vedente

  1. Mastro Birraio ha detto:

    Dovresti scrivere il manuale del giovane affarista

    Mi piace

  2. Trama affascinante, me lo segno, così se metterò mano su un grosso affare, magari sarà proprio questo! :)

    (Avevo in mente anche un doppio senso più netto, sallo!)

    Mi piace

  3. dmitri ha detto:

    M’aspettavo una foto dei grossi affari.

    Mi piace

    • ysingrinus ha detto:

      Sai, ho iniziato cosí, non pubblicando le foto dei grossi affari ed ora mi sembrava brutto farlo solo per questo. Magari in futuro pubblicherò la copertina dei grossi affari trattati sino ad ora.

      Mi piace

  4. Sembrerebbe seriamente fico. Ma deve poi scattare l’affinità tra l’autore e il lettore. E’ un po’ come uscire con una donna strafica, ma con la chimica sbagliata. Hai timore di ferirla e così ti concedi a malincuore, cercando di non pensare a nulla :-(

    Mi piace

  5. Cioè è un romanzo strafico e ANCHE arrapante?

    Mi piace

  6. rachelgazometro ha detto:

    Non pensare che io non stia pensando alla canzone misteriosa?!?!
    Una domanda: nel titolo c’è la parola summer?
    Seconda domanda : ho chiesto troppo?

    Mi piace

  7. Affy ha detto:

    Per concludere certi affari sei formidabile! :-)

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...