Da rifare

Ero quasi soddisfatto di questo esercizio notturno quando mi sono reso conto che è da rifare. Non è un albero ciò che non è un albero, ma in strani eoni anche un albero può essere un albero1, come recita l’oscuro distico appositamente modificato.

image

Scricchiola.


  1. Lo dico per solo per depistare chi deve essere depositato2
  2. Ovviamente. 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

58 Responses to Da rifare

  1. Lo sproloquio blog ha detto:

    Piccole riflessioni quotidiane di un ragazzo qualunque, se ti va dagli un’occhiata, è un nuovo blog… fresco fresco di attivazione https://losproloquioblog.wordpress.com . Un saluto!

    Mi piace

  2. Una rosa è una rosa è una rosa. E un albero è un albero è un albero. Ma quello che chiamiamo albero non avrebbe forse lo stesso dolce profumo, se lo chiamassimo con un altro nome? :D

    Mi piace

  3. shevathas ha detto:

    Non tutti i cuccioli oscuri di shub niggurat escono con la coda… :-D

    Mi piace

  4. Tati ha detto:

    perchè da rifare?… forse da completare… o no?
    l’albero è bello, molto bello…
    ‘giorno

    Mi piace

  5. indianalakota ha detto:

    É talmente bello che lo si sente scricchiolare per davvero 😊

    Mi piace

  6. Mastro Birraio ha detto:

    in verità appare evidente che ciò che sembra un albero in realtà non li sia. Ma che bensì sia un corpo nudo spaventato perchè sa quale oscenità si nasconde oltre quei monti

    Mi piace

  7. Zeus ha detto:

    Il Cantico di R’lyeh.

    Mi piace

  8. dmitri ha detto:

    Non deve convincerti. Non oggi, ma pubblicherò qualcosa sugli alberi, mi hai fatto venir voglia.

    Mi piace

  9. kalosf ha detto:

    La disticità è molto interessante

    Mi piace

  10. Gemellone solare ha detto:

    Secondo me, il punto debole del disegno è il modo in cui hai colorato il cielo, non è allo stesso livello del resto e specialmente dell’albero – che è davvero molto bello

    Mi piace

  11. domenicomortellaro ha detto:

    Apprezzate tutti l’onestà di chi posta anche se da rifare.. ed ammirate la nota di nota… Io lo venero… è un santo, un’apostolo!

    Mi piace

  12. Cose da V ha detto:

    Io non avrei mai pubblicato qualcosa da rifare, ci vuol faccia tosta. Oh, a me piace lo stesso!

    Mi piace

  13. Pingback: Rifatto | Discussioni concentriche

  14. alessialia ha detto:

    beh hai fatto bene a farli entrambi…
    questo è più romantico del successivo!

    Mi piace

  15. gianni ha detto:

    Però a me piace anche questo…

    Mi piace

  16. ivano f ha detto:

    Chi è che deve essere depositato? :o

    Mi piace

  17. Quello rifatto ha un che di completo, mentre questo ha un che di preparatorio, e forse l’avrebbe avuto anche se tu non l’avessi rifatto. Ma se l’hai rifatto è perché non potevi non rifarlo, e lo dimostra il fatto che non hai evitato di rifarlo.

    Mi piace

  18. Non hai lasciato che non lo rifacessi. Pochi sono così illuminati sulle proprie motivazioni, sul proprio inferno interiore, che alla massa di zotici appare perlopiù incontrollabile.

    Mi piace

  19. Non sei l’unico, ma siamo in pochi. Il passato è inesauribile e infinito, ma c’è spazio per pochi!

    Mi piace

  20. Pingback: Alberi variati | Discussioni concentriche

  21. Pingback: Primo piano di albero con montagna sullo sfondo | Discussioni concentriche

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...