Definendo Ysingrinus IV

Siccome questo è un periodo in cui tutti parlano di festività natalizie, scagliandosi contro o a favore o addirittura contro o a favore di chi si scaglia contro o a favore, decido di introdurmi anche io nella discussione, anche se non parlo di queste cose, dicendo che ci sono persone favorevoli e contrarie e persone favorevoli o contrarie a chi è favorevole o contrario. Però sono poco le favorevoli o contrarie a chi è favorevole o contrario con i termini mescolati.

Assolto il mio compito di maestro di pensiero vesto i mai troppo indossati abiti di enciclopedista, andando a spiegare il significato di una parola abusata, tranne che in questo blog, e che solitamente non è contemplata dal volgo.
Dovevo fare questo articolo molto tempo fa e forse l’ho anche fatto anche se ora non lo ricordo piú.
La parola è la tanto celebre, quanto famigerata «mitopoiesi», il terrore dei colti e lo spauracchio degli ignoranti. Quindi posso trattare l’argomento senza timore, trascendendo entrambe le categorie.
Riporto le testuali parole della mia personalissima enciclopedia che sto scrivendo qui: «Dicesi mitopoiesi quel meccanismo ignoto ed incomprensibile per cui il mito poieggia. La poiazione è un meccanismo creativo strettamente correlato alla poesia ed è per questo che a scuola le cose mitologiche sono sempre in versi».


Ora che questo vuoto è finalmente stato colmato posso segnalare l’eccelso lavoro di Ivanof che ha voluto partecipare al celeberrimo Quarto Ysingrinus d’autore.


Presto dovrebbe arrivare un altro lavoro pittorico ma sono un po’ rallentato purtroppo.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Definizioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

99 Responses to Definendo Ysingrinus IV

  1. Ce n’era bisogno più del pane, il popolo se ne nutra ora!

    Mi piace

  2. Tati ha detto:

    io in genere sono favorevolmente contraria o contrariamente favorevole alle persone ma in questo periodo mi riempirei una stanza di cotone e andrei a dormire fino a marzo… perchè amo odiatamente quasi tutti…
    detto questo…
    grazie per aver spiegato una parola così importante ( inutile dire che non la dico per ovvie ragioni)

    Mi piace

  3. lamelasbacata ha detto:

    Tutto ciò è bello ed istruttivo cit.
    Vorrei porre alla tua attenta disattenzione una parola, la mia preferita a onor del vetro, che non dovrebbe mancare nel tuo dizionario enciclopedico.
    Calefazione, che cela al suo interno un bel rumore onomatopeico e nessuna faziosità.

    Mi piace

  4. ivano f ha detto:

    Questo articolo trasuda concentricità! Però, ecco la mitopoiesi continua a spaurarmi! :o
    (Esageri eh, ma sapevo che la spregiosità di tirare dentro il tuo tucano avrebbe dato i suoi effetti! ;) )

    Mi piace

  5. Francesca ha detto:

    Credo che la mia povera anima sia implosa. Ah, fra l’altro persino il mio computer si sta rifiutando di pubblicare questo commento. Diamine, hai trovato una parola potentissima!

    Mi piace

  6. Gemellone solare ha detto:

    Era ora che certi dubbi venissero fugati! Ora manca solo un po’ di ermeneutica, per completare la tessera delle parole colte :P

    Mi piace

  7. Cose da V ha detto:

    Mi sembrano degli ottimi regali da mettere sotto l’albero, i significati di certe parole!

    Mi piace

  8. Zeus ha detto:

    Secondo me… a scanso d’equivoci… senza fraintendimenti, sia chiaro…
    ma anche con un pizzico di ragionevole ardore….
    asserisco… e confermo in seconda istanza..

    Capra Diddio.
    Che poi non mi si dica che non sono a tema.
    Beeeehhhhhhhhhhhhhhhh

    Mi piace

  9. niphus ha detto:

    Io sono sempre contro il favore

    Mi piace

  10. tramedipensieri ha detto:

    É un mito questa poiesi!

    Mi piace

  11. kalosf ha detto:

    Adesso posso morire felice.

    Mi piace

  12. tiZ ha detto:

    solo io non ho capito una mazza???

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...