Esercizi e riproposte

Tempo addietro Incagliatoh parlando di alberi mi disse che fare le mani è molto difficile.
Ci ho provato ed effettivamente ho avuto difficoltà. Però almeno non mi sono potuto lamentare per le innumerevoli foglie!

Si fa quel che si può!

Si fa quel che si può!


Invece ieri ho sottoposto il sempre non piaciutoNel bosco” a Mattia De Padova che l’ha chinato e vagamente modificato al computer.
Il risultato eccolo qui!
Forse cosí è piú bello.

Forse cosí è piú bello.


Non saranno dei capolavori ma questo ho da far vedere al momento!

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

128 Responses to Esercizi e riproposte

  1. Sai cosa? Ti vengono meglio le mani dei boschi. Bravo’!

    Mi piace

  2. Zeus ha detto:

    Nel secondo è tutta una questione di prospettiva.

    Mi piace

  3. Incagliatoh ha detto:

    La mano è stupenda. Cioè, mi complimento con te, se questa è la prima volta che ti cimenti con il disegnar mani, direi che è lodevole. Veramente bravo! Il bosco, invece, credo abbia un problema di fondo, cioè proprio il fondo! Bianco. Non può essere così bianco un bosco. Bisognava dare un fondo colorato prima al foglio, e poi disegnarci sopra. Anche il sentiero, per evitare l’effetto piramide gli va data profondità, dunque in lontananza più scuro per sfumare sul chiaro in primo piano. A mio modestissimo parere. Però la mano è uau.

    Mi piace

    • ysingrinus ha detto:

      In realtà leggevo su diversi manuali che piú lontano dovrebbe essere piú chiaro fino a diventare quasi bianco. Potrebbero essere diversi modi di creare la prospettiva, sono molto ignorante in materia, sto esercitandomi da solo. Proverò sicuramente a fare altri boschi per cercare il modo migliore per dipingerli.
      La mano è sí la mia prima mano e non so se sarà anche l’ultima perché non è stata una cosa estremamente facile, anche perché muovevo continuamente la mia mano sinistra, complicandomi orrendamente le cose.
      Sono contento però che ti piaccia! :)

      Mi piace

      • Incagliatoh ha detto:

        Quello di cui parli è lo sfumato leonardesco, l’orizzonte ci appare più chiaro in quanto non possiamo cogliere i dettagli da una certa distanza in poi. In questo caso però è un bosco, dunque si presuppone sia fitto, gli alberi in prospettiva si infittiscono e fanno ombra. Ecco perché tutto quel bianco è surreale. Per i paesaggi (in realtà con tutti i disegni) prima bisogna dare un fondo chiaro a tutto il foglio, e poi disegnare sopra sovrapponendo via via i colori più scuri. L’albero in realtà è molto facile, fai una chiazza verde chiaro e poi fai le foglie con colori più scuri e i chiarissimi. Vedrai che bell’albero ti vien fuori ;) La mano è formidabile, hai tenuto bene le proporzioni delle dita, quella è la fase più difficile.

        Mi piace

  4. Miss Tresso ha detto:

    A me questa mano sembra un salice.
    Ma forse il salice l’ho bevuto io.
    Sei proprio bravo ysin!! :)

    Mi piace

  5. La mano piace molto anche a me. Per il bosco pensavo che forse un’altra cosa un po’ strana è quel sentiero così del tutto lineare, “pulito”, mentre mi viene da pensare che nei boschi i sentieri di solito lottano per farsi spazio tra radici, cespuglietti, foglie, ricci di castagni (dove vado io ci sono i castagni)… (a parte il discorso prospettiva su cui non dico nulla essendomi fermata, a livello di disegno, decisamente in età pre-prospettica).

    Mi piace

  6. lamelasbacata ha detto:

    Chiunque sia in grado di disegnare ha sempre la mia ammirazione, tu in particolare. Yeah!

    Mi piace

  7. kalosf ha detto:

    Meglio questo che altro!

    Mi piace

  8. Tati ha detto:

    ecco… lo so… avevo detto che… uffa… invece son passata tra il nerogrigio ( no mail e no lettore… ma tanto cosa lo dico a fare…)…
    comunque, la mano è molto bella… non c’è nulla da fare… sei una di quelle persone che con un po’ di testardaggine può fare la qualsiasi…
    il bosco… così è meglio ma manca qualcosa… anche lì… basta solo riprovare…
    e adesso menevò…

    Mi piace

  9. Gemellone solare ha detto:

    La mano è difficile, ma il piede è pure peggio (lo sbagliavano spesso anche certi artisti tosti, in passato. Forse perché le mani le vedi in continuazione, mentre i piedi sono coperti dalle scarpe per la maggior parte del tempo). La mano che hai fatto tu è carina, sembra proporzionata :)
    Riguardo al sentiero nel bosco, puoi provare ad aggiungere della nebbia col fotoritocco (per non rischiare di rovinare il disegno con gli esperimenti) per ridurre lo straniamento dello sfondo chiaro. Comunque, la china gli dona :)

    Mi piace

  10. beebeep74 ha detto:

    la mano è bellissima … ma troppo sola

    Mi piace

  11. Io credo che il tuo bosco sia il bosco che tu vedi oggi, quindi oggi è il tuo bosco perfetto. Che sia realistico o meno a mio avviso è ininfluente, il bosco stesso, quello “reale”, a ben guardarlo è ben poco realistico, e ha sempre ispirato agli artisti le visioni più immaginifiche e bizzarre!

    Mi piace

  12. m3mango ha detto:

    La mano è importante e la tua non è nieeeeeente male!

    Mi piace

  13. ivano f ha detto:

    La mano è riuscita molto bene, il bosco… ehm ormai quel sentiero per me richiamerà sempre quello per cui l’avevo scambiato la prima volta, cioè una montagna di… ehm ci siamo capiti… :(

    Mi piace

  14. niphus ha detto:

    Trovo che i tuoi acquerelli sono molto belli invece. Hai talento da vendere e benché so che nessuno te lo comprerà -il talento- continua così che vai forte

    Mi piace

  15. gigifaggella ha detto:

    la mano potrebbe star bene persino nella cappella Sistina come metà del dettaglio della creazione di Adamo… Michelangelo ne sarebbe onorato….

    Mi piace

  16. alessialia ha detto:

    Oh ysintricchio!ooooora ho capito che li nel bosco c’è un sentierooooooooo…. Schiussa! Io non son poi cosi pratica di disegno come tu pensi sa!anziiiiiiiiii!
    No beh una volta le radici di un albero che avevi fatto potevano pure sembrare una mano e vabbe…
    Ma questa… Ma sai che sei stato proprio bravo… Le mani secondo me sono una delle cose piu difficili insieme a bocca e piedi! Un po di magenta sempre ce lo devi schiaffâ! Sai che fa concorrenza a quella degli addams! 😜

    Mi piace

  17. ilsabatomattina ha detto:

    A volte mi fai tenerezza…

    Mi piace

  18. Affy ha detto:

    Accipicchia ma dove tenevi nascosta cotanta bravura? E non dirmi nella piramide perchè sarebbe scontata!
    Chapeau, davvero! :)

    Mi piace

  19. la mano è alquanto toccante

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...