Premiazione del concorso Ysingrinus d’Autore terza edizione 2014/2015 – sezione illustrazioni!

Oggi è giunto il giorno! Il concorso è conchiuso perché ho deciso che per novembre ne dovrò indire un altro ed allora prima che la notte di Ognissanti possa trovarci con un concorso aperto, questa avvincente sfida termina qui!

Quindi quello che farò adesso sarà elencare i partecipanti con i propri sforzi commentantoli. Ovviamente questi disegni, basati su lavori con licenza Creative Commons – Attribuzione Condividi allo stesso modo 4.0 internazionale, ricadono tutte nella stessa licenza.
Ricordando che i requisiti erano la rielaborazione colorata di un mio autoritratto, tenuto per un periodo anche come Avatar.
Il concorso è stato pensato da colpoditacco mandandomi una versione di quel disegno colorata di azzurro. Da lí è nata la leggenda dell’Yzipuffo e questo concorso.

La prima partecipante è stata ovviamente colpoditacco, cui è già andata una premiazione speciale per aver ideato il concorso.

YziPuffo. Il primo di una serie?

YziPuffo. Il primo di una serie?

A seguire si è cimentato Un Artista Minimalista con una roboante colorazione a base di paint e sfondi inseriti!

Presto comprerò un cappello come quello!

Presto comprerò un cappello come quello!

Anche Rachel ha detto la sua, difendendo con artigli rapaci l’unicità del premio che già ha vinto in passato!

Tempi duri per i piccoli roditori!

Tempi duri per i piccoli roditori!

Ammaliato dall’idea di un concorso scombinato, il poco fiducioso Incagliatoh ha mostrato la sua conoscenza dell’arte pittorica pur con uno strumento che lui sostiene di conoscere poco.

Un realismo sconvolgente!

Un realismo sconvolgente!

Finalmente è stato il turno di Alessialia che, con un passato da grafica ha deciso di riassumere tutto il mio blog, aggiungendo cose sue, in un solo disegno, in un solo autoritratto non piú auto ma mongolfiera.

C'è un po' di tutto qui!

C’è un po’ di tutto qui!

La scelta è stata difficile e sofferta, ammetto di essere riuscito a scegliere solo perché colpoditacco ha deciso di fare da madrina al concorso da lei ispirato!

Avendo creato l'Yzipuffo ha ritenuto necessario tingersi i capelli per rendersi irriconoscibile mentre presenziava alla premiazione.

Avendo creato l’Yzipuffo ha ritenuto necessario tingersi i capelli per rendersi irriconoscibile mentre presenziava alla premiazione.

La vittoria spetta dunque all’Artista Minimalista per la realizzazione, almeno su carta digitale, di un mio grande sogno ed il sapiente uso di Paint.
Sul secondo gradino arriva Alessialia per l’ottimo riassunto.
Infine, ultimo tra i premiati, Incagliatoh con un realismo quasi disturbante. Avermi impedito di guardarmi allo specchio per settimane è l’unica causa del solo terzo posto.

Menzioni speciali, per Incagliatoh per avermi impedito di guardare allo specchio e a Rachel che, come sottolinea il Minimalista, ha il merito di aver creato il colore gufo!

Onore al vincitore dunque, che si porta a casa il titolo di Ysingrinus d’Autore terza edizione 2014/2015 – sezione illustrazioni. Presto verrà creato il premio ed il suo nome inserito nella pagina adeguata per contenere i nomi del vincitore e dei futuri vincitori.
Ancora complimenti a tutti i partecipanti per essersi messi in gioco con un tema cosí complesso ed insidioso. E complimenti anche a tutti gli spettatori che hanno avuto la pazienza per assistere senza minacciare nessuno di velocizzare le cose nonostante la tensione li stesse logorando!

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Concorso e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

89 Responses to Premiazione del concorso Ysingrinus d’Autore terza edizione 2014/2015 – sezione illustrazioni!

  1. Pingback: Premio terzo Ysingrinus d’Autore | Discussioni concentriche

  2. colpoditacco ha detto:

    Oggi avevo postato una foto per mettere in mostra la mia fighaggine e il capello nuovo ed ecco lo sputtanamento in bloggovisione di una cretina truccata da puffetta de noaltri con in più i vecchi capelli (anche tu ci hai messo secoli a fa ‘sto post). Non ce so proprio fa… via! :)

    Mi piace

  3. I premi mi sembrano ben assegnati. Bravi tutti! (anche se non capisco perchè colpoditacco abbia il burka azzurro)

    Mi piace

  4. rachelgazometro ha detto:

    Evviva, ho creato il colore gufo, me ne ero quasi dimenticata!

    Liked by 1 persona

  5. kalosf ha detto:

    Bravi bravi bravi!!! E grazie sempre al faraone che non perde occasione per farsi ritrarre

    Mi piace

  6. Tati ha detto:

    Bravi tutti… ma LEI… la madrina… anche con la barba azzurra è splendida! :D

    Liked by 1 persona

  7. Piero ha detto:

    Complimenti vivissimi a vincitori e vinti. A colpoditacco: chapeau (certainement en bleu).

    Mi piace

  8. alessialia ha detto:

    Oh socino!stovo facendo zuppetta col lattuzzo e son venuta a vedere se abebi scritto qualcosa prima di andare a nanna…. Wow!grazie grazie! Non mi meritavo la medaaglia d’argento a vedere gli altri pero! Senti senti ma mongolftratto ti piaze come nome?

    Mi piace

  9. Signori e signore, dopo cotanta attesa, dopo così protratto logorìo, abbiamo l’onore di ricevere il più prestigioso premio che sino ad oggi sia stato concepito sulla rotante faccia della terra. Solo la nostra suprema umiltà ci consentirà di tollerare un onore così imponente, che schiaccerebbe tanto il vile zotico, quanto l’impavido eroe. Così, incrollabilmente, come a suo tempo fece il cazzuto Atlante, sorreggeremo sulle nostre umilissime spalle l’ancor più splendente firmamento forgiato dall’Immortale Faraone!

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...