Omaggi e ventilatori

Questa mattina dovevo scrivere un ringraziamento per una persona1 per avermi messo a parte, con grandi risate, di una convinzione che dovrebbe essere alla base dei molestatori sessuali e stupratori.
Non ho capito se il concetto fosse una sua rielaborazione e se riguardasse questa tipologia di persone2. Ma è un concetto cosí bello che non vedo motivo per non esternarlo ogni volta che entro in una casa.

«Il mio pene è forte e terrifico!»

Rendendomi conto che in teoria potrei aver già parlato di questa faccenda ne approfitto per mostrare una foto cui sono molto affezionato perché fatta pochi minuti fa per rispondere in maniera insensata ad un messaggio3.

Il mio ventilatore è forte e terrifico!

Il mio ventilatore è forte e terrifico!


  1. Grazie. 
  2. Ma è colpa mia che sono distratto, non della persona che mi spiegava questo concetto anni or sono. 
  3. Ne approfitto4 per ringraziare anche quest’altra persona che mi ha dato quest’opportunità. 
  4. Approfitto tanto, sono quasi un profitattore. 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

221 Responses to Omaggi e ventilatori

  1. Tati ha detto:

    Dovresti proprio iniziare ad entrare in casa d’altri ed esordire con quel saluto… Può essere interessante vedere le facce….

    Liked by 1 persona

  2. Zeus ha detto:

    Praticamente è la versione per benpensanti di Big Salami. Tutto torna.

    Mi piace

  3. kalosf ha detto:

    Ahahahahah bellissimo

    Mi piace

  4. Dora Buonfino ha detto:

    Che magnificenza!

    Mi piace

  5. Quale associazione occulta lega il pene al ventilatore?

    Vorrei che qualche esperto me lo spiegasse: non nascondete il vostro sapere!

    Liked by 1 persona

  6. Ho tremato nel vedere la foto del ventilatore dopo aver letto “il mio pene è forte e terrifico!”

    Mi piace

  7. flampur ha detto:

    Il mio pene funziona meglio col ventilatore. Quando è acceso dico. Il ventilatore.
    Non sempre ma accade spesso che ne tragga giovamento. Il pene dico.
    Sarà per questo che si vogliono bene. Ma sempre a debita distanza.

    Mi piace

  8. gigifaggella ha detto:

    se mi girano le pale, accendo il ventilatore…dici che è abbastanza terrifico?

    Mi piace

  9. SarinaElba ha detto:

    Oddio, sono appena incappata in un mezzo pazzo. Che bellezza

    http://www.theblondeemigrant.wordpress.it

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...