Strani rumori

Ieri notte sono andato in bagno e dopo aver fatto quello che ho dovuto fare ho tirato lo scarico. Mentre riflettevo, nella stanza che uso per andare in bagno, su ciò che avevo appena fatto e sull’ora tarda in cui avevo sentito la necessità di fare quello che dovevo fare lo scarico aveva compiuto il suo lavoro e stava giustamente ricaricandosi continuando però a gocciolare.
Bene in quel gocciolamento ho distintamente sentito le parole musicate «I am a man who walks alone / And when I’m walking in a dark road […]» dandomi diversi spunti su cui meditare.
Al ritorno nella stanza dove dormo sono rimasto praticamente assordato dal canto dei grilli che entrava dalla finestra aperta. Ma di questo non parlerò perché è un’altra storia1.


  1. Richard Matheson ha scritto un bellissimo racconto sui grilli, Crickets, in cui mette in luce la vera natura di questi canori insetti, insegnando a temere la notte. 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

293 Responses to Strani rumori

  1. Dora Buonfino ha detto:

    Anche lo sciacquone ha un’anima! Lo dicevo io…

    Mi piace

  2. Zeus ha detto:

    Anche lo sciacquone ha “Paura del Buio”.

    Mi piace

  3. Tati ha detto:

    … mi piace che identifichi le stanze in base a cosa ci fai all’interno, invece di utilizzare il nome che i comuni mortali usano…

    Mi piace

  4. avvocatolo ha detto:

    Il titolo del post post lettura fa riflettere molto…

    Mi piace

  5. vomit0r666 ha detto:

    C’era anche Bruce Dickinson in bagno con te?

    Mi piace

  6. kalosf ha detto:

    la citazione finale della “Storia infinita” meritava quanto meno una nota (ed il fatto che tu non l’abbia fatta mi lascia alquanto perplesso, essendo tu un maestro delle note)

    Mi piace

  7. Se gocciolasse lo sciacquone sentirei solo le imprecazione che mi rimbombano in testa

    Mi piace

  8. tiZ ha detto:

    WAA GLI IRON MAIDEN

    Mi piace

  9. colpoditacco ha detto:

    Mi sembri gggiovane per avere già problemi di prostata… e alzarti durante la notte per la pipì, se di pipì si tratta… :D :D

    Mi piace

  10. rachelgazometro ha detto:

    Pare che ascoltato al contrario lo sciacquone invochi Satana.

    Mi piace

  11. Hai avuto un’esperienza mistica, il pregio delle esperienze mistiche è che sono suggestive e appassionano, un altro pregio è che non servono assolutamente a nulla!

    Mi piace

  12. ivano f ha detto:

    Ma poi sei riuscito a riaddormentarti o meditavi sugli spunti, e/o sui grilli? Ah Matheson, devo leggerlo porc! (Ma dovrei aver paura anche dei grilli??? :O )

    Mi piace

  13. Gemellone solare ha detto:

    Anni di Super Mario Bros. mi hanno istruito sulle vie dell’idraulica esoterica di rito scozzese, forse ho la soluzione: hai uno di quei cessi high-tech giapponesi? Sai, quelli col bidet e l’autoradio da bagno di serie? :P
    Se la risposta è no, la colpa è dei grilli! Grillo is the new trickster, son stanchi di sputar sentenze per i bambini di legno, ora fanno gli scherzoni!

    Mi piace

    • ysingrinus ha detto:

      Direi di piú: Crickets are the new trickster! che suona ancora piú completo.
      C’è anche la famosa via dell’idraulica esoterica. Tutti i piú grandi maestri di grado piú alto, Piero Angela sarebbe tra questi come si legge facilmente in giro, hanno giocato anni interi a Super Mario Bros. Soprattutto quando non esisteva ancora l’elettronica!
      Purtroppo è un cesso Lo-Te che manco Gibson lo sognava cosí arretrato per i suoi mondi cyberpunk nelle zone Lo-Te.
      (non mi ricordo se sia proprio questo il nome ma capiamoci lo stesso).

      Mi piace

  14. Gintoki ha detto:

    Sono fuori luogo se ti segnalo il mio prodigioso corso per interprete di sciacquoni? Il materiale scolastico (lo sciacquone) lo mette però lo studente. Siamo in periodo di crisi e non possiamo pagare l’acqua.

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...