Meriti non riconosciuti

Ascoltando un brano di West Side Story mi sono ricordato di quando guardando su YouTube le registrazioni di Carreras, in mezzo a decine e decine di minuti di video, non ne vidi solo uno, trovai un alterco tra Bernstein ed il famoso tenore con tanto di bestemmia di quest’ultimo. Mesi dopo vidi estrapolato da quel video soltanto la parte del litigio con bestemmia finale e ci rimasi malissimo. Quella che per me era una perla da vero intenditore ed appassionato era diventato un prodotto facilmente fruibile da un pubblico immaturo e musicalmente ignorante.
Cosa peggiore di tutti, solo le persone cui segnalai il video con il minuto credettero che l’avessi scoperto prima della diffusione virale ed accorciata.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Polemica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

75 Responses to Meriti non riconosciuti

  1. Gintoki ha detto:

    Succede sempre così, tu trovi un qualcosa di veramente valido e poi dopo diventa mainstream e la cosa più avvilente è che se dici “ma io la conoscevo prima che divenisse famosa” sembra che tu ti stia sparando una posa, che tu voglia fare l’alternativo o che altro. Il mondo è pieno di pionieri non riconosciuti come pionoggi.

    Mi piace

  2. chiaralorenzetti ha detto:

    si salva sempre solo il peggio…

    Liked by 1 persona

  3. kalosf ha detto:

    Potenza pura del web. L’astrazione dal contesto. L’estrazione della realtà.

    Mi piace

  4. ivano f ha detto:

    Pubblico immaturo e ignorante? Eccomi, ci sono dentro! Però sono ancor più ignorante di quelli là, manco avevo sentito questa storia della bestemmia…

    Mi piace

  5. Mastro Birraio ha detto:

    La verità è per gli eletti. Solo chi sa o chi aspetta può venire deluso. Per tutti gli altri c’è la merda spacciata per alta cucina. Ovviamente chi no sa non può sapere che in realtà quel cibo fa schifo e quindi crede che quello che gli viene propinato è buon cibo. Chi sa, sa e rimane deluso…

    Mi piace

  6. Silvia ha detto:

    Non ho difficoltà a crederti, ma la mia domanda è un’altra: Ma è così importante che la maggior parte ti creda? E perché?
    Tu sai qual’è la verità, e come la pensi, e lo capisce anche chi ti conosce da un po’, se poi gli altri preferiscono mettere in dubbio e malignare che facciano pure, c’è gente che vive per quello! Fatti valere Faraone, falli tutti schiavi!!!!!! :P

    Mi piace

  7. So per esperienza di mamma che i ragazzi estrapolano. I miei hanno trovato spezzoni di Full Metal Jacket e puoi immaginare a quali spezzoni mi riferisco. L’importante è che l’adolescenza non duri tutta la vita… per i miei non dispero, per qualcuno, ahimè, sì. Ai coccodrilli, ai coccodrilli!!!
    :)

    Mi piace

  8. gigifaggella ha detto:

    L’astrazione dal contesto è uno dei peggiori crimini che si possano commettere…è come giudicare la divina commedia dal verso “ed elli aveva dal cul fatto trombetta”… :) che non è una bestemmia ma un certo scadimento stilistico c’è… :)

    Mi piace

  9. Tati ha detto:

    Si tende sempre a guardare al “peggio” e anche se è una parte minuscola sembra essere più importante del resto… Come sono noiosi gli esseri umani…

    Mi piace

  10. ilsabatomattina ha detto:

    …come sei permaloso…

    Mi piace

  11. alessialia ha detto:

    Senti socino, so che io sono una, quindi la tua sfrantitudine non passa, perô… Io tutta questa storia non la conoscevo quindi x me tu ora sei stato pionlaltroieri, pionieri, pionoggi, piondomani e piondopodomani!

    Mi piace

  12. Tu sei un faraone. Estinguili e non pensiamoci più.

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...