Capitolo 2

Continua l’indagine sulle sparizioni misteriose. Cosa si nasconde nei boschi di Arkham?
Il duo artistico formato dai divini Ysingrinus e Zeus offre nuovi dubbi e, forse, nuove paure!
In attesa che il grande Cthulhu si risvegli ed i Grandi Antichi distruggano il mondo.

Al Di Là Del Muro Del Sogno

Il primo impatto con la Polizia fu molto spiacevole.
Erano state arruolate delle reclute che non avevo mai visto prima. Persone sgradevoli nei modi e nell’aspetto. l’archivista era un uomo insipido, probabilmente giovane ma con le guance cascanti, le labbra sottili e gli occhi piccoli e troppo distanti. I suoi modi erano bruschi e dovetti far la voce grossa per poter accedere ai fascicoli che mi interessavano. Ed anche cosí, sono sicuro che abbia fatto “sparire”
i faldoni piú importanti. Ma su questo ci tornerò dopo quando, scrivendo, mi si saranno schiarite un po’ le idee. È ancora tutto troppo caotico, non posso permettermi di trascrivere questa confusione, se lo facessi vanificherei tutte le mie ricerche, tutti i miei sforzi. Per quei poveri disgraziati non ci sarebbe pace, come forse non ci sarà neanche per me. La stazione di Polizia, dicevo, sembrava gestita da questi nuovi arrivati. I miei vecchi amici o erano stanchi e svogliati o troppo impegnati per poter scambiare quattro chiacchiere con me.
Anche…

View original post 236 altre parole

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte. Contrassegna il permalink.

16 Responses to Capitolo 2

  1. Mastro Birraio ha detto:

    Confermo l’opinione della settimana scorsa. Lo stile in prima persona è quello che ti aspetti sia nel linguaggio che nel vocaboli scelti. Fortunatamente non è tradotto a minchia come i libri di lovercraft editi da mondadori o dalla newton. Buon per voi. :-D

    Mi piace

  2. Giovanni Comparone ha detto:

    Bellissima l’atmosfera lovecraftiana con i tizi inquietanti e i sussurri nel bosco. Dite la verità: avete pagato lu spettro di H. P. perché vi scrivesse il racconto come faceva anche in vita…

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...