Prologo

Continua il progetto “oscuro” ambientato a Manduria. Le tenebre hanno un’origine, un’origine che chi vuole controllare o combattere crede di conoscere. Non è cosí. Non è mai semplice come sembra.

Oscura Manduria

Camminava a passi svelti. Non aveva trovato quello che cercava, in cuor suo l’aveva sempre saputo ma per qualche motivo aveva voluto provare lo stesso. Il bosco dei Cuturi non era il luogo adatto per le sue ricerche. Un luogo senza energia, o forse l’energia era troppa? I segni nelle rocce delle civiltà neolitiche potevano essere qualcosa di piú di una curiosità archeologica? Forse era rimasto qualcosa degli antichi riti. Un ulteriore motivo per abbandonare velocemente quel posto.
Il potere, lo sapeva bene, non era mai riuscito a prenderlo dagli alberi e dalla terra: non era quel tipo di persona; il potere l’aveva sempre trovato nelle costruzioni dell’uomo. E nel sangue. Quello di cui aveva bisogno era un edificio, neanche troppo antico ma con la giusta dose di sangue versato al suo interno. Fortunatamente la follia era una di quelle cose che a Manduria non manca mai. Un orribile sorriso…

View original post 345 altre parole

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Arte. Contrassegna il permalink.

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...