In Trust w…

In Trust we trust…

No, non era cosí, era molto simile ma non cosí. Mi verrà in mente, prima o poi. Ho le idee confuse probabilmente a causa della mia nuova tastiera, la mia vecchia Logitech mi ha parzialmente abbandonato dopo svariati anni di utilizzo, un paio d’inutilizzo e successivo utilizzo, cosí ho ceduto e sono andato a comprare una tastiera nuova. C’erano solo tastiere Trust, in passato ho avuto spiacevoli esperienze con i prodotti Trust cosí ero titubante, il prezzo però mi ha convinto. Il prezzo e la mancanza di alternativa.

Arrivato a casa, guardo meglio il mio nuovo acquisto e vedo che il layout della tastiera è scorretto, ha un layout americano. Tra me e me mi domando chi sia il coglione che compra una tastiera Trust da pochi euri con il layout americano, a parte me. Cosí mentre penso a cose quali configurare bene la tastiera, smontare i tasti e metterli a posto cosí non mi confondo e la mancanza di voglia di fare una cosa del genere, apro la scatola e mi rendo conto che per fortuna l’esempio riportato sulla confezione è mendace: cominciamo bene.

Scollegando la mia vecchia tastiera  mi rendo conto che aveva un attacco PS2. Credevo fosse USB, per questo senza spostare il computer non riuscivo a collegare la nuova tastiera, segno questo, del tempo che la suddetta vecchietta è stata con me. Adesso questa modernina ha addirittura i tasti “win”, che non uso per le cose “win”, con lo stemma del nuovo Windows. Il modernismo mi invade casa e neanche me ne accorgo!

Vedrò se la storia dirà se l’acquisto che ho fatto è stato giusto o sbagliato: mi sembra silenziosa e la confezione dice che i tasti sono a prova di gocce. Però mi devo ancora abituare alla posizione ed alla grandezza di questi tasti. Solo il tempo e la storia potranno dire. Solo il tempo, solo la storia.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Contro il modernismo, Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

30 Responses to In Trust w…

  1. Albucci ha detto:

    Cioè spero tu riesca a comprendere bene questo commento, ma raramente ho letto una cazzata come questa scritta con così tanto talento.

    Mi piace

  2. kalosf ha detto:

    Ovviamente c’è sempre quel sapore drammatico che eleva la banalità a tragedia :-) sei un grande amico mio.

    Mi piace

  3. Non ho ancora superato il trauma dell’accorciamento della barra dello spazio per fare spazio ai tasti windows, è dal 1995 che il disagio mi scava. Spero tu sia più adattabile ai cambiamenti e che tu possa arrivare a capire il tasto win, per me è solo un corpo estraneo che non posso estirpare.

    Mi piace

  4. TADS ha detto:

    hai dei passaggi esistenziali che sono delle piece teatrali,
    very nice

    Mi piace

  5. Francesca ha detto:

    La conclusione è da applausi, veramente :D

    Mi piace

  6. bumpyclimb ha detto:

    Qui farai esperienza!! Il tempo e la storia saranno silenziosamente scritti…pure sotto la pioggia!

    Mi piace

  7. ilmentitore ha detto:

    un amarrigano a Manduria insomma…
    come farai con le accentate?

    Nella mia breve vita ho comprato due prodotti trust: una webcam e un joypad… Inutile dirti che NON HANNO MAI FUNZIONATO.
    Per fortuna ormai tutti i pc hanno la webcam integrata, come tastiera invece uso una wireless keyboard della apple e mi trovo proprio bene.

    In effetti, come mai non hai preso una tastiera wireless?

    Mi piace

    • ysingrinus ha detto:

      Avevo una Logitech wireless, ed è stato durante il periodo di inutilizzo della vecchia Logitech, ma col tempo si è rovinato il cavo del sensore o il sensore stesso: non faceva altro che cadermi perché non mi ricordavo mai che ci fosse.
      La tastiera che ho adesso ha in realtà un layout italiano, quindi non c’è nessuna scomodità di sorta. Sarebbe in ogni caso stata una banalità, non temere, Mentitore!

      Mi piace

  8. Pingback: Pelità tastierali | Discussioni concentriche

  9. Pingback: Fedeltà | Discussioni concentriche

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...