Amarezza

La conspevolezza che gran parte dei miei sogni riguardano cose mai accadute e cose che mai potranno accadere mi lascia uno sgradevole sapore in bocca tutte le mattine quando riapro gli occhi. Non so se dovrei dormire di piú per godermi maggiormente i sogni o dormire di meno per diminuire la frustrazione.

Sicuramente dormo troppo poco: devo solo decidere se sia un bene o un male.

Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

60 Responses to Amarezza

  1. Silvia ha detto:

    Ai sogni bisogna crederci e agire di conseguenza se si vuole che si avverino, se nemmeno tu ci credi hai già perso in partenza!Buona giornata :)

    Date: Thu, 30 Oct 2014 10:07:31 +0000 To: silvia-1959@live.it

    Mi piace

  2. bumpyclimb ha detto:

    Cosa hai sognato?

    Mi piace

  3. kalosf ha detto:

    Forse nè questo nè quello…

    Mi piace

  4. afinebinario ha detto:

    I sogni dovrebbero essere “a capitoli”, dovremmo poter riprendere la trama, la notte successiva, da dove si era interrotta … e ripartire da lì fino alla conclusione dell’evento. ;-)
    Ecco perchè si dice “Il libro dei sogni” eheheheheh :D
    … vado a mettere qualcosa sotto i denti … orpo che fame!
    un abbraccio
    Affy

    Mi piace

  5. ludmillarte ha detto:

    se puoi, dormi di più ( se non sono realizzabili, e se non l’hai già fatto, prova ad interpretarli)

    Mi piace

  6. afinebinario ha detto:

    Ysi, ho mangiato gli gnocchi col ragù, un classico del giovedì.
    E la penso come prima … sogna a capitoli ma non smettere mai di sognare! ;-)

    Mi piace

  7. Gintoki ha detto:

    Anche io mi pongo la stessa domanda. Non se se fare in modo di smettere di sognare o fare in modo di poterlo fare di più

    Mi piace

  8. La mia fortuna è che al risveglio non mi ricordo i sogni….almeno non mi illudo di vivere l impossibile

    Mi piace

  9. erminiaheller ha detto:

    se i sogni del passato ti amareggiano, incomincia a sognare qualcosa di nuovo :)

    Mi piace

  10. tiZ ha detto:

    l’immaginazione può essere molto pericolosa..

    Mi piace

  11. Albucci ha detto:

    Io nell’indecisione mi fumerei una sigaretta.

    Mi piace

  12. Sai che recentemente ho letto che la maggior parte dei sogni che facciamo in realtà sono “brutti”, vale a dire riguardano situazioni sgradevoli, paurose o ansiogene? Pare che la teoria più accreditata al momento sia che il nostro cervello fa le prove generali per affrontare i problemi. Detta così pare brutta, ma io trovo affascinante l’idea che il nostro cervello si auto-addestri. L’autore commentava che, visto che sognamo molto, alla fine della fiera paradossalmente la maggior parte delle situazioni sgradevoli che viviamo nella vita vengono dai sogni, non da eventi “reali”.
    Giusto per dire che molti sogni (parlo di quelli notturni ovviamente) è forse meglio che non si avverino mai…

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...