Allergie e “bugiardini”

La primavera non è piú alle porte, è entrata sicura e chi come ha la disgrazia di essere allergico ai pollini può capirmi. Se in piú lavora nei campi può capirmi ancora meglio.

Cosa posso fare per difendermi dalla minaccia microscopica dei pollini? Usare antistaminici e cortisonici quando serve. Purtroppo non tutti gli antistaminici funzionano, in particolare ho l’impressione che dopo qualche ciclo di cura non mi fanno piú l’effetto che mi facevano all’inizio. Cosí devo cercarne di nuovi piú potenti e performanti.

Tra le mani ho il bugiardino, il foglietto illustrativo del farmaco, di un antistaminico che mi dicono molto potente ed efficace. Quello che mi stupisce sono i possibili effetti indesiderati, che su altri farmaci non ho mai notato:

– infezione del tratto respiratorio superiore (Molto comune)
– aumentata tendenza al sanguinamento (Raro)
– reazioni allergiche che includono gonfiore del volte, labbra, lingua e/o della gola che possono causare difficoltà della respirazione o della deglutizione (Non comune)
– cambiamenti del comportamento e dell’umore [alterazione dei sogni, inclusi incubi, insonnia, sonnambuliscom, irritabilità, sensazione di ansia, irrequietezza, agitazione incluso comportamento aggressivo o ostilità depressione (Non comune); tremore (Raro); allucinazioni, disorientamento, pensieri ed azioni suicide (Molto raro)]
– capogiro, sonnolenza formicolio, convulsioni (Non comune)
– palpitazioni (Raro)
– sanguinamento dal naso (Non comune)
– diarrea, nausea, vomito (Comune); bocca secca, disturbi digestivi (Non comune)
– epatita (infiammazione del fegato (Molto raro)
– eruzione cutanea (Comune); lividi, prurito, orticaria (Non comune); tumefazioni del tessuto sottocutaneo di colore rosso dolenti alla pressione (eritema nodoso), gravi reazioni cutanee (eritema multiforme) che possono verificarsi senza preavviso (Molto raro)
– dolore articoaler o muscolare, crampi muscolari (Non comune)
– febbre (Comune); sensazioni di stanchezza, malessere, gonfiore (Non Comune)
Legenda:
– Molto comune (riguarda almeno 1 utilizzatore su 10)
– Comune (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 100)
– Non comune (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 1000)
– Raro (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 10000)
– Molto raro (riguarda meno di 1 utilizzatore su 10000)
C’è da dire che quando sternutisci senza sosta, ti bruciano gli occhi e non respiri, il suicidio può passarti per la testa anche senza prendere nessun farmaco, ma voi, o allergici come me, cosa prendete, ditemelo, vi prego! 
Annunci

About ysingrinus

Mi sono accorto che non avevo scritto niente qui e cosí ho deciso di scrivere qualcosa.
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

20 Responses to Allergie e “bugiardini”

  1. sysifo ha detto:

    Io, allergico come te, prendo da tre anni un vaccino (allergene) che si chiama Grazax e che la regione Toscana mi passa aggratis. L’allergia è molto migliorata, direi quasi che è sparita (ma non è proprio così).

    Prima di passare al vaccino mi pigliavo gli spruzzini di Flixotide e le pilloline di Aerius. Mi trovavo abbastanza bene, certo però un po’ pativo lo stesso.

    Mi piace

  2. Pingback: Ancora allergie! | Discussioni concentriche

  3. Francesca ha detto:

    …mmh… da allergica (graminacee, essenzialmente, marginalmente al polline) fino a poco tempo fa prendevo Xyzal in pillole, poi ho provato Lukasm, sempre pillole. Non sembra male, ora mi fa anche più effetto dello Xyzal; nel giro di 45 minuti mi fa passare tutto.

    Mi piace

Fhtagn

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...